IL PROGRAMMA DELLA TERZA GIORNATA

 

La terza giornata del Valdarno Cinema Fedic inizierà alle ore 10:00 con la proiezione dei cortometraggi in concorso al Festival, cominciando con “Offline” di Emanuela Mascherini per poi proseguire con “Lypso” di Vincenzo Capaldo, “Pazzo & Bella” di Marcello Di Noto, “Sogni a orologeria” di Francesco Colangelo, “Tasti e matita” di Caterina Marchisella, e “Ratzinger vuole tornare” di Valerio Vestoso.

 

Lo “Spazio Toscana” inizierà dalle ore 14:45 con “Una bellissima bugia”

di Lorenzo Santoni, per proseguire poi con “l fuoco degli uomini” di Gaetano Maria Mastrocinque. E “I’m Here – Io sono qui” di Andrea e Matteo Cossi.

Alle ore 16:00 sarà il turno del concorso lungometraggi, con “Chi mi ha incontrato non mi ha visto” di Bruno Bigoni, e successivamente alle ore 17:30 sarà proiettata l’opera fuori concorso “Sfashion” di Mauro John Capace.

La sera dalle ore 21:15 riprenderanno le proiezioni dei cortometraggi in concorso:  “Molly Bloom” di Chiara Caselli con la presenza dell’attrice,  “A casa mia” di Mario Pirreda, e “Djinn Tonic” di Domenico Guidetti, e “Monica” di Alessandro Haber.

Rispondi