Mattina dedicata alle Scuole – “Piuma” con Blu Yoshimi

Mattinata dedicata a tutte le classi della Scuola Secondaria di Secondo Grado del Valdarno

Ecco il programma dell’evento che si svolgerà Venerdì 5 maggio 2017 presso il Cinema Masaccio (Via Borsi, 3, San Giovanni Valdarno) e che vedrà la partecipazione dell’attrice Blu Yoshimi e della sceneggiatrice Ottavia Madeddu.

Ore 9.30

Proiezione del film PIUMA

REGIA: Roan Johnson

SCENEGGIATURA: Ottavia Madeddu

INTERPRETI: Luigi Fedele, Blu Yoshimi, Michela Cescon, Sergio Pierattini, Francesco Colella

GENERE: Commedia

DURATA: 98min

PAESE: Italia

ANNO: 2016

DISTRIBUZIONE: Lucky Red

Cate e Ferro stanno preparando la maturità e un viaggio tra Spagna e Marocco con cui festeggiare la fine del liceo, ma all’improvviso la vita bussa prepotentemente alle loro porte: aspettano un figlio. Ancora adolescenti, i due si fanno prima coraggio a vicenda, decidendo di tenere il bambino, poi comunicano la notizia alle rispettive famiglie, scatenando una reazione a catena dalle conseguenze tragicomiche.

Presentato in concorso alla 73esima Mostra del Cinema di Venezia, Piuma è il terzo lungometraggio di Roan Johnson. Grazie alla sua ironia e alla spontaneità, il film è leggero in senso positivo, una vera piuma appunto, una pellicola che fa riflettere e ridere allo stesso tempo, anche grazie alla bravura dei due protagonisti, giovanissimi ma già molto concentrati. Blu Yoshimi e Luigi Fedele, due “millenial” trattati da sconsiderati ma in realtà molto più forti e pieni di risorse di quanto non si creda.

Ore 11.15

Incontro con la sceneggiatrice Ottavia Madeddu e con l’attrice protagonista Blu Yoshimi Approfondimento sull’idea del film, sul trattamento e sulla stesura finale della sceneggiatura oltre che sulla direzione e sulle tecniche di recitazione usate per interpretare i personaggi principali.

Alla fine dell’incontro verrà distribuito del materiale sul film a scopo didattico

 

Roan Johnson (regista)

Nasce a Londra nel 1974. Dopo la laurea con lode in Cinema all’Università di Pisa nel 1998, si trasferisce a Roma dove si diploma in sceneggiatura al Centro Sperimentale di Cinematografia. Inizia, quindi, un percorso accademico che lo vede tenere corsi di sceneggiatura e cinema all’Università di Pisa e alla John Cabot University a Roma. Muove i suoi primi passi nel cinema con la sceneggiatura di Ora o mai più, diretto da Lucio Pellegrini, e prosegue scrivendo per la TV. A Il commissario De Luca, fiction tratta dai romanzi di Carlo Lucarelli, seguirannno La strana coppia, sitcom con Luca e Paolo, e la serie Raccontami. Il debutto da regista avviene nel 2006, con l’episodio Il terzo portiere, protagonista Valerio Mastandrea e contenuto in 4-4-2 Il gioco più bello del mondo. Produce Paolo Virzì. Nel 2008 si occupa della supervisione alla sceneggiatura del film svizzero Sinestesia, e due anni dopo è la volta del suo primo romanzo, “Prove di felicità a Roma Est”, uscito per Einaudi. Vince il premio letterario per opere prime «Giuseppe Berto».Nel 2011 dirige il suo primo lungometraggio, I primi della lista, con protagonista Claudio Santamaria. Il film ottiene ottimi riscontri di critica e lo segnala fra i registi più promettenti del panorama nazionale. Il 2014 è l’anno di Fino a qui tutto bene, autoprodotto insieme a cast e tecnici di set. Il film viene presentato in anteprima al Festival di Roma, dove ottiene il premio Cinema Italia, e arriva nelle sale il 19 marzo 2015. L’anno dopo è in concorso alla Mostra del Cinema di Venezia con il film Piuma.

 

Blu Yoshimi (attrice) Per Blu Yoshimi Piuma non è certo una prima volta: nonostante abbia vent’anni secchi, la ragazza ha infatti una notevole esperienza sia di grande che di piccolo schermo. Del resto, a soli 10 anni si concede un esordio cinematografico davvero invidiabile, recitando nel ruolo della figlia di Pietro Paladini, protagonista di Caos Calmo interpretato nella trasposizione cinematografica di Antonello Grimaldi da Nanni Moretti. Cinque anni più tardi, sempre al cinema, appare in Un Natale con i fiocchi, commedia di Giambattista Avellino con Alessandro Gassman e Silvio Orlando, mentre in tempi più recenti Blu lavora anche nel drammatico Arianna e in Socialmente pericolosi, da poco uscito al cinema, in cui troviamo come protagonisti due volti noti delle serie tv: Vinicio Marchioni alias “il Freddo” di Romanzo Criminale e Fortunato Cerlino a.k.a. Pietro Savastano di Gomorra. Oltre ai lungometraggi, ci sono poi numerosi corti, tra cui Sospesi, Rosso di sera, Musica per i miei occhi, con cui ha vinto il premio per la Best Performance al Chicago Short Film Festival nel 2009, Sofia e Rossa Super. Anche in tv Blu Yoshimi ha già avuto modo di dire la sua: tra le serie televisive in cui ha recitato figurano La freccia nera, I liceali 2 e Distretto di polizia.

 

Ottavia Madeddu (sceneggiatrice) Nata nel 1979 è Dottore di ricerca in Storia delle arti visive e dello spettacolo. Si è diplomata in sceneggiatura al Centro Sperimentale di Cinematografia dove attualmente insegna. Collabora con la rivista Bianco e Nero e come sceneggiatrice scrive per il cinema e la televisione. Sceneggiature: Hit the Road, nonna (2011) , I delitti del BarLume (2013), Short Skin  (2014), Fino a qui tutto bene (2014)

 

Per la prenotazione dei posti all’interno del cinema Masaccio si prega cortesemente i referenti dei vari istituti di comunicare il nome delle classi ed il numero degli studenti con i professori partecipanti ENTRO GIOVEDÌ’ 27 APRILE, alla responsabile del settore scuola del Comitato Valdarno Cinema Fedic:

SERENA RICCI

Cell.3477744796

e-mail serenaricci973@gmail.com

 

Rispondi