Tutto pronto per la XXXIII Edizione del Valdarno Cinema Fedic

La 33° edizione di Valdarno Cinema Fedic si svolgerà a San Giovanni Valdarno dal 6 al 10 maggio presso il Cinema Masaccio.

Il festival verrà inaugurato il 6 maggio con la versione restaurata di Roma città aperta di Roberto Rossellini presentato dal Direttore di Film Tv Mauro Gervasini.

Il Premio Marzocco alla carriera viene assegnato ad Abel Ferrara che venerdì 8 sarà presente al festival e al centro di una masterclass moderata dal direttore artistico Simone Emiliani e da Sergio Sozzo, vicedirettore di Sentieri Selvaggi.

Tra gli altri eventi in programma: l’omaggio a Franco Piavoli dove il regista presenterà quattro suoi corti (Emigranti, Evasi, Le stagioni, Domenica sera) e il lungometraggio Voci nel tempo e modererà e commenterà i film dello Spazio Fedic.

L’anteprima del festival “Aspettando Valdarno Cinema Fedic” (martedì 5) con Fino a qui tutto bene di Roan Johnson alla presenza dei tre protagonisti Guglielmo Favilla, Paolo Cioni e Alessio Vassallo e il 2° episodio di Elba. L’eredità di Napoleone alla presenza dei Licaoni Francesca Detti e Alessandro Izzo.

La mattinata Fedic scuola con Educazione affettiva alla presenza di Federico Bondi, uno dei due registi del film assieme ai maestri Matteo Bianchini e Paolo Scopetani e gli alunni Giulia Brusoli e  Filippo Mureddu; il premio Fedic a Io sto con la sposa (sabato 9) che sarà seguito da un convegno sul crowdfunding dove parteciperanno Ugo Baistrocchi (funzionario MiBACT), Stefania Ippoliti (Responsabile Mediateca e Area Cinema Fondazione  Sistema Toscana, Presidente Italia Film Commssions), Terenzio Cugia di Sant’Orsola (distributore Cineama).

La proiezione di Lei disse sì di Maria Pecchioli (domenica 10) alla presenza della regista e delle due protagoniste Ingrid Lamminpää e Lorenza Soldani preceduto dal concerto dei Rio Mezzanino.

La masterclass con Carlo Delle Piane, giovedì 8 dalle 21.45.

Ci saranno 23 film in concorso e le sezioni collaterali Spazio Fedic e Spazio Toscana. La giuria è presieduta dal critico cinematografico e direttore di festival Steve Della Casa ed è composta dall’attrice Valentina Carnelutti e dalla redattrice di www.movieplayer.it Valentina D’Amico.

2015

Manifesto 2015

Rispondi